La Sindrome di Hinomaru, Podcast

2da fermata: tostapane e terremoti

© Aventi diritto. All rights reserved.

…e se voglio farmi un caffé con la moka?

La sindrome di Hinomaru, episodio 002. In questa seconda puntata Marco Casolino e Omar Serafini hanno addirittura un ospite: Anna Truzzi, dottaranda dell’Università di Trento in Psicologia e Neuroscienze presso il RIKEN Brain Science Institute di Saitama (Giappone). Anna, Marco e Omar ci racconteranno del quotidiano casalingo-immobiliare giapponese e degli aspetti legati alla piaga dei terremoti.

Per l’immagine di copertina: © Aventi diritto. All rights reserved – La sigla di apertura è The World Is Spinning At 45 RPM, Pizzicato Five – BGM loop: The Essential YMO, Yellow Magic Orchestra (rmx: Mikey IQ Jones) – La sigla di chiusura è Pterodactyls, Fujiya & Miyagi –  Il brano della puntata è Taiyo, Asobi Sekso – Pubblicazione amatoriale. Non si intende infrangere alcun copyright, i cui diritti appartengono ai rispettivi detentori – Nessun byte e nessun giapponese sono stati maltrattati durante la produzione di questo podcast – Autorizzazione SIAE 5612/I/5359.

Powered by RedCircle

Lascia una risposta